ZONE DI DOLORE

Dolore in reumatologia

DESCRIZIONE

Il dolore in Reumatologia può manifestarsi a livello di tutte le strutture dell’apparato locomotore e interessare quindi non solo le articolazioni ma anche i muscoli, i tendini, le fasce e lo scheletro.

Nella maggior parte dei casi è secondario a un processo infiammatorio così che il principale obbiettivo della terapia diviene quello di contrastare gli effetti dell’infiammazione. 

In altri casi il dolore, specie quello scheletrico, è legato a fratture o a microfratture ossee espressione di una particolare fragilità dello scheletro che accompagna diverse malattie. In altri casi ancora il dolore è di origine meccanica, e dipende da una degenerazione articolare. La Rematologia è una specialità che si occupa di tutte le patologie non chirurgiche dell’apparato locomotore che si manifestano con una sintomatologia dolorosa.

Il dolore articolare impatta negativamente la qualità di vita e influenza la capacità di effettuare anche le attività quotidiane più semplici. Il dolore può presentarsi sia alle grandi (anca ginocchio spalla) che alle medie-piccole articolazioni (gomiti, polsi, falangi).

Le cause possono essere numerose: forme degenerative come artrosi, infiammazione, malattie autoimmunitarie, problematiche muscolari o dei tessuti che compongono
l’articolazione (capsula, tendini, cartilagine).

Punti di dolore

Dolore all’anca – Coxalgia
Dolore al ginocchio – Gonalgia
Spalla dolorosa

Dolore all’anca - Coxalgia

Il dolore all’anca è una delle patologie dolorose più comuni. La forma più frequente è su base infimmatoria/degenerativa, osteoartrite, che causa infiammazione cronica con dolore, lesione della cartilagine articolare fino al quadro conclamato di coxartrosi. Il dolore si localizza in modo diffuso all’anca, talvolta irradiato alle natiche. Se non trattato, il paziente avvertirà una progressiva riduzione della mobilità e funzionalità, con progressivo aggravamento del quadro doloroso.

Dolore al ginocchio - Gonalgia

Il dolore cronico al ginocchio è una condizione particolarmente difficile da tollerare perché altera in modo severo le capacità di movimento. È importante trattare il dolore, qualunque sia la causa che lo abbia generato, perché può alterare l’atteggiamento posturale e le modalità di deambulazione: questo nel tempo predispone a sviluppo di infiammazione al ginocchio o all’anca, generando un circolo vizioso che autoalimenta il dolore.

Spalla dolorosa

La spalla è l’articolazione più sofisticata e con maggior possibilità di movimenti del nostro organismo grazie a un complesso sistema osteo-muscolare, tendineo e legamentoso controllato dai nervi della colonna cervicale.

Cause: neurologiche, infettive, infiammatorie, autoimmuni, cardiache, oncologiche, internistiche

Trattamenti

Blocchi diagnostici e terapeutici

Infiltrazioni intrarticolari e periarticolari

Radiofrequenze

Epiduroscopia

Procedure sul disco intervertebrale

Stimolatore midollare

Tossina botulinica

Terapie farmacologiche

Prenota una visita


CervicalgiaLombalgiaCefaleaDolore generalizzatoDolore NeuropaticoDolore ReumaticoDolore Artrosico




 

Dati personali