PAINCLINIC

Trattamenti

Blocchi Diagnostici e Terapeutici

Un blocco è un’iniezione diretta nel punto che si sospetta essere la causa del dolore. Si esegue solitamente in ambulatorio, a volte con la guida dell’ecografo o con i raggi X.

Infiltrazioni Intrarticolari e Periarticolari

Generalmente il farmaco utilizzato è l’acido Ialuronico che grazie alle sue proprietà lubrificanti riduce lo sfregamento tra le cartilagini delle superfici articolari.

Radiofrequenze

La radiofrequenza agisce direttamente sui nervi che trasmettono il dolore applicando un delle onde radio che modificano la trasmissione del dolore.

Epiduroscopia

La procedura si esegue in sala operatoria, in anestesia locale e blanda sedazione, mediante l’utilizzo di raggi X.

Procedure sul Disco Intervertebrale

La protrusione del disco intervertebrale o l’ernia del nucleo polposo, possono causare sintomi dovuti sia alla rottura dell’anello esterno del disco, sia alla compressione che l’ernia o il disco possono causare sulle radici nervose circostanti

Stimolatore Midollare

Il posizionamento di uno stimolatore midollare, in inglese spinal cord stimulation (SCS), è una tecnica in grado di ridurre lo stimolo doloroso che arriva al cervello.

Tossina Botulinica

Il botulino una proteina neurotossica prodotta dal batterio clostridium botulinum. È un derivato della tossina purificata, impiegato a fini terapeutici.
Il suo impiego permette di decontrarre in maniera semi permanente la muscolatura coinvolta nella patologia in atto.

Terapie Farmacologiche

L’approccio alla terapia farmacologica del dolore nei diversi distretti è in stretta relazione con le caratteristiche del dolore, all’intensità ed alla durata dello stesso. L’anamnesi del paziente, raccolta con particolare attenzione alle comorbilità, indirizzerà lo specialista verso un approccio terapeutico che sia a favore dell’ottenimento di un buon controllo del dolore, minimizzandone potenziali rischi ed effetti collaterali.

Richiedi un consulto a Pain Clinic